(Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto
Adige n. 49/Sez. gen. del 9 dicembre 2021)

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

Visto l’art. 53 del decreto del Presidente della Repubblica 31
agosto 1972, n. 670, recante «Approvazione del testo unico delle
leggi costituzionali concernenti lo statuto speciale per il
Trentino-Alto Adige», ai sensi del quale il Presidente della
Provincia emana, con suo decreto, i regolamenti deliberati dalla
Giunta;
Visto l’art. 54, comma 1, punto 1) del medesimo decreto del
Presidente della Repubblica n. 670/1972, secondo il quale spetta alla
Giunta provinciale la deliberazione dei regolamenti per l’esecuzione
delle leggi approvate dal Consiglio provinciale;
Vista la legge provinciale 12 agosto 2020, n. 8 «legge provinciale
sulla promozione turistica provinciale 2020»;
Visto il decreto del Presidente della Provincia 22 marzo 2021, n.
8-42/Leg.;
Vista la deliberazione n. 2023 del 26 novembre 2021 con la quale e’
stata approvata la «Ridefinizione degli ambiti territoriali ai sensi
dell’art. 5, comma 3, della legge sulla promozione turistica
provinciale 2020 e modificazioni del decreto del Presidente della
Provincia 22 marzo 2021, n. 8-42/Leg.»;

Emana
il seguente regolamento:

Art. 1

Ridefinizione degli ambiti territoriali delle APT

1. In applicazione dell’art. 5, comma 3, della legge sulla
promozione turistica provinciale 2020, e’ ridefinita l’organizzazione
territoriale degli ambiti prevista dalla tabella A della legge sulla
promozione turistica provinciale 2020, con riferimento al territorio
dei comuni coinvolti dalla modifica dell’ambito territoriale, secondo
quanto previsto nell’allegato 1.
2. Per effetto del comma 1, l’ambito «Garda trentino, Valle di
Ledro e Terme di Comano» e’ rinominato in «Garda trentino, Valle di
Ledro, Terme di Comano e Valle dei Laghi» e l’ambito «Trento, Monte
Bandone e Valle dei Laghi» e’ rinominato in «Trento e Monte Bondone».